Connettiti con noi

Hi-Tech

La Germania dà ragione ad Apple: vietata la vendita del Galaxy Tab

Secondo il tribunale di Dusseldorf, Samsung avrebbe violato il design comunitario dell’iPad, depositato in Europa già nel 2004

Duro colpo per Samsung che si vede confermare dal tribunale di Dusseldorf il divieto di vendita in Germania per il Galaxy Tab 10.1. La corte tedesca ha infatti dato ragione ad Apple che nelle scorse settimane aveva presentato un ricorso sia negli Stati Uniti che in Europa: nella causa presentata in Germania, il gruppo fondato da Steve Jobs ha sostenuto che la tavoletta di Samsung avrebbe violato il “design comunitario” del suo prodotto, depositato a livello europeo già nel 2004. In Germania sarà così vietata la vendita del tablet da 10 pollici di Samsung, un duro colpo non solo dal punto di vista economico, ma anche di immagine : nei giorni scorsi la Corte aveva anche obbligato Samsung a ritirare un altro nuovo modello, il nuovo Galaxy Tab 7.7 dal proprio padiglione alla fiera Ifa di Berlino. La corte, infine, che in un precedente giudizio aveva bloccato il commercio dei tablet in tutta l’Ue, tranne che in Olanda, ha specificato di non ritenersi competente per gli altri Paesi del continente.