Il cellulare a misura di bambino

Un tasto per chiamare i tre numeri più importanti e uno per le emergenze, resistente agli urti e attento alla salute dei più piccoli

Un cellulare semplice da usare, con un tasto per i tre numeri più importanti, preregistrati e facilmente riconoscibili con icone immediate, un altro per le chiamate di emergenza e con una scocca resistente agli urti. Si presenta così il bPhone, l’ultima novità dedicata al mondo dei più piccoli. Realizzato in partnership da tre diverse aziende italiane (Datamatic, GioMax Corporation e 21am) questo dispositivo risponde sia alle esigenze dei più piccoli che, attratti dagli smartphone dei più grandi, possono avere ora un cellulare tutto loro, sia a quelle dei genitori, che potranno essere contattati facilmente dal proprio figlio in qualsiasi momento della giornata.Resistente agli urti e sicuro, con una batteria che dura una settimana bPhone sarà disponibile dal mese di agosto nei negozi di elettronica e telefonia e in quelli specializzati nel mondo del bambino, in due diverse colorazioni, al prezzo di 59,99 euro. Una versione caratterizzata da materiali atossici e anallergici sarà distribuita anche in farmacia.

© Riproduzione riservata