Hi Tech a impatto zero

Passare al lato verde della tecnologia non è mai stato così coinvolgente

Coscienza sostenibile e grandi prestazioni? Un connubio vincente. Provate ad ascoltare la vostra musica con gli auricolari in legno Ewood oppure a navigare wireless con il nuovo Nokia N9, realizzato (pack compreso) con materiali riciclati e riciclabili: scoprirete che passare al lato verde dell’Hi Tech non è mai stato così coinvolgente.

Mai più plastica sotto i polpastrelli Eco Store propone in esclusiva una linea di accessori per computer realizzata in vero legno di bambù. La linea è composta da tastiera, mouse wireless, chiavetta usb 4 Gb, cuffie con microfono, auricolari. Gli altoparlanti? Fatti con cartone riciclato. www.ecostore.it

Ricarica naturale L’Aura activator dei bracciali HEKO+Life è realizzato in una lega di metalli nobili (oro, argento, rodio, germanio, platino e rutenio) che emette un’onda biocompatibile a bassa frequenza capace di rompere le macromolecole dell’acqua aumentando l’idratazione e riducendo l’affaticabilità dell’organismo. www.hekopiulife.it

Auricolari… di legno Ewood Earphones, azienda distribuita in Italia da Sounders, ha lanciato un’intera linea di cuffie per telefono, Pc, impianti hifi domestici tradizionali o lettore portatile Mp3 in legno pregiato. Per gli audiofili più esigenti non c’è niente di meglio della musica trasmessa attraverso le vibrazioni naturali del legno. www.sounders.it

A prova d’ambientalista Il Nokia N9 è uno degli smartphone a minor impatto ambientale in circolazione: a partire dal pack, che è composto per quasi l’80% da materiale riciclato, senza contare che quando bisognerà buttarlo sarà riciclabile al 100%. L’N9 è inoltre privo di PVC e di altri composti difficilmen-te smaltibili, ed è dotato di un programma per il risparmio dell’energia attivato da un sensore di luce ambientale. www.nokia.it

Consumi sotto controllo Sembra un normale orologio-sveglia, ma è un sofisticato dispositivo per monitorare i consumi elettrici di casa. È il Vision clock di Tendril, che collegato all’impianto, permette di evidenziare gli sprechi e correggerli, ottimizzandone la gestione anche quando siete via. www.tendrilinc.com

© Riproduzione riservata