Connettiti con noi

Hi-Tech

Asus: portatili, smartphone e un robottino per sfidare Apple

Al Computex 2016 di Taipei la taiwanese stupisce con proposte di lusso a prezzi concorrenziali

architecture-alternativo

La taiwanese Asus è pronta a sfidare Apple e Microsoft nel campo dei portatiti e dei pc convertibili: al Computex 2016, la fiera dell’hi-tech di Taipei, l’azienda ha presentato dei nuovi prodotti che si mettono in diretta concorrenza per design e prestazioni con le creature delle aziende più in vista, puntando a scalare il mercato grazie ai prezzi competitivi.

PC E CONVERTIBILI. In particolare, la presentazione si è concentrata sullo ZenBook 3, un ultraportatile che è ancora più sottile del Macbook 12, e migliore anche per autonomia; ma è il Transformer 3 Pro la vera punta di diamante tra i nuovi prodotti marchiati Asus: secondo la compagnia è «il pc più versatile del mondo». Con il suo processore Intel i7, 16 GB di Ram e 1 TB di memoria, unisce la massima portabilità al meglio delle prestazioni, al prezzo di 999 dollari; ma sono ottimi anche i modelli di base, come quello da 799 e la versione mini con display da 10,1 pollici e scocca colorata.

ARRIVA ZENBO. È stata dedicata grande attenzione anche agli smartphone della taiwanese, che ha annunciato la cosiddetta “Zenvolution“: l’obiettivo è quello di metter in commercio cellulari di lusso con un prezzo alla portata di tutti. Come lo ZenFone 3, il 3 Deluxe con schermo da 5,7 pollici e il 3 Ultra, a basso prezzo (479 dollari) ma con display enorme, da 6,8 pollici; tutti i telefoni sono dotati di ottime fotocamere e buona dotazione hardware. Ma il dispositivo più simpatico della presentazione di Asus al Computex 2016 è stato sicuramente Zenbo. Zenbo, infatti, è un simpatico robottino domestico che, nel prossimo futuro, entrerà nelle case per aiutare nelle faccende domestiche e tenere compagnia a bambini e anziani.

Credits Images:

Asus Zenbo.

Scarica le App