Apple taglia il traguardo di un miliardo di iPhone venduti

Record raggiunto in meno di dieci anni. E a settembre arriva l’iPhone 7

Apple taglia il traguardo di un miliardo di iPhone venduti nel mondo. Un vero e proprio record, raggiunto in meno di dieci anni: quando il primo “melafonino” venne presentato al mercato era il 9 gennaio del 2007. L’avveniristico prodotto impressionò pubblico e addetti ai lavori anche se in pochi si sarebbero aspettati l’exploit ottenuto: all’epoca la concorrenza di Nokia e del BlackBerry era molto forte. Invece, a un anno dal lancio il numero di iPhone venduti era di 1,4 milioni di pezzi. A fine giugno 2016 le vendite complessive si sono attestate sui 987 milioni di iPhone venduti. Superando il miliardo, Apple entra di fatto nella storia come la società detentrice dello smartphone più usato al mondo.

IPHONE 7. A settembre inoltre verrà lanciato sul mercato l’iPhone 7. Stando alle prime indiscrezioni, il nuovo iPhone sarebbe privo del jack cuffie. Dotato di una doppia fotocamera, potrebbe disporre di un hardware con un processore Apple A10 e 3 GB di Ram. La nuova tecnologia Force Touch dovrebbe essere in grado di rilevare la pressione.

© Riproduzione riservata