Apple apre a Milano: le immagini dello store di Piazza Liberty

Con l’inaugurazione del suo primo negozio nel Comune di Milano, Cupertino dà nuova vita alla piazza nel centro città, che ospiterà eventi speciali tutto l’anno

Apple ha presentato in anteprima Apple Piazza Liberty, il primo negozio della Mela ad aprire i battenti nel Comune di Milano. Il progetto, però, molto più di uno spazio retail. Scopriamo perché.

L’ultima concezione del design retail di Apple si trova a pochi passi da Corso Vittorio Emanuele, una delle vie pedonali più frequentate di Milano. I visitatori che arriveranno nella rinnovata Piazza Liberty vedranno una scenografica fontana in vetro che funge da ingresso al negozio e da sfondo al grande anfiteatro all’aperto. La piazza, rivestita in Beola Grigia, pietra utilizzata spesso a Milano, rimane aperta al pubblico 24 ore su 24 e ospiterà eventi speciali tutto l’anno, circondata da 14 alberi di Gleditsia Sunburst piantati nella zona. “Apple Piazza Liberty rappresenta l’espressione migliore della nostra visione dei negozi Apple come moderni luoghi di ritrovo”, ha commentato Angela Ahrendts, Senior Vice President di Apple Retail. “In una città così ricca di storia dell’arte, spettacolo e creatività, è un onore creare uno spazio dove chiunque possa essere ispirato a imparare, creare ed entrare in contatto con le persone che vivono intorno”.

Inaugurazione Apple Piazza Liberty: aperte le iscrizioni

Apple Piazza Liberty sarà una sede ideale per Today at Apple, sessioni gratuite che si susseguono ogni ora su temi come la fotografia, filmmaking, creazione di musica, programmazione, design e altro ancora, che mirano a stimolare la creatività di tutti i partecipanti. A settembre, Apple Piazza Liberty ospiterà la Milan Series, una speciale serie della durata di un mese, in cui 21 artisti locali condivideranno la loro visione sul futuro creativo di Milano. “Lavorare in una delle piazze storiche d’Italia è al tempo stesso una grande responsabilità e una sfida meravigliosa”, ha ammesso Jony Ive, chief design officer di Apple. “Abbiamo combinato due elementi fondamentali della piazza italiana: l’acqua e la pietra, aggiungendo un portale di vetro che crea un’esperienza multisensoriale per i visitatori che entrano nel negozio attraverso una fontana a cascata che sembra avvolgerli”.

Dopo aver disceso una scala a sbalzo, in pietra e metallo, che si appoggia alla parete di Beola Grigia, verso il negozio sottostante, i visitatori saranno accolti da un team di 230 dipendenti altamente qualificati, molti dei quali provenienti da Apple store di tutto il mondo. Apple Piazza Liberty apre al pubblico giovedì 26 luglio alle 5 del pomeriggio e le inscrizioni per Today at Apple sono già disponibili su apple.com/today.

© Riproduzione riservata