Amazon pronta al lancio del suo smartphone (forse in 3D)

In un video il gigante dell’e-commerce dà appuntamento per il 18 giugno, quando sarà svelato il nuovo dispositivo che affiancherà i tablet e lettori Kindle

“Si muove con me”. “È vita reale, incomparabile con qualsiasi altra cosa io abbia mai visto”. Sono due dei commenti che accompagnano il video – uno spot, ovviamente – con cui Amazon dà appuntamento a mercoledì 18 giugno, giorno nel quale il gigante dell’e-commerce presenterà un nuovo dispositivo. Con ogni probabilità sarà uno smartphone, indiscrezioni parlano di uno telefono con un’interfaccia 3D, e le reazioni nel video (potete vederlo qui sotto) potrebbero anche far intendere qualcosa del genere. Indiscrezioni sul 3D a parte, Amazon potrebbe offrire il suo smartphone a 300 dollari. Se riuscisse a intaccare anche l’1% del mercato – dominato da Android con il 31% e da Apple, con il 15% – Amazon venderebbe all’incirca 10 milioni di telefoni nel mondo con un incasso pari a 3 miliardi di dollari; numeri importanti, ma poca cosa confrontati con il fatturato 2013 dell’azienda, pari a 74,5 miliardi. Tuttavia, in un mercato saturo come quello degli smartphone, dove grandi aziende come Nokia (Microsoft) e Motorola faticano a conquistare quote di mercato, Amazon potrebbe avere vita difficile nel guadagnare quell’1% di quota di mercato.

© Riproduzione riservata