Connettiti con noi

Business

Warner: è in arrivo Hbo Max

La novità minaccia pesantemente gli avversari, sia quelli in arrivo che quelli già sul mercato, a partire da Netflix, al quale toglierà più di un’esclusiva

Si chiamerà Hbo Max il servizio streaming on demand di WarnerMedia, il nuovo protagonista della battaglia Ott, che verrà lanciato nella primavera 2020 con 10 mila ore di contenuti premium. Warner ha scelto di fare leva sul brand di punta del gruppo, Hbo, per un’offerta che comprende i contenuti provenienti dalle realtà editoriali che fanno parte del portfolio gruppo: New Line, DC Entertainment, Cnn, Tnt, Tbs, truTV, The Cw, Turner Classic Movies, Cartoon Network, Adult Swim, Crunchyroll, Rooster Teeth, Looney Tunes, senza dimenticare una robusta fetta di contenuti originali, tra cui quelli firmati da Greg Berlanti e dalla Hello Sunshine di Reese Witherspoon, che produrranno in esclusiva. L’offerta promette di coprire tutti i target, compresi famiglie, bambini e giovani adulti. Rientrano nel catalogo – in esclusiva – Friends (che uscirà quindi dal catalogo Netflix), Il principe di Bel Air, Pretty Little Liars, le ultime novità della stagione di The Cw (tra cui Batwoman). Tra i titoli originali già annunciate figurano Dune: The Sisterhood di Denis Villeneuve, la serie thriller The Flight Attendant di Greg Berlanti e con Kaley Cuoco e la serie animata Gremlins (dall’omonimo film e prodotta da Warner Bros. Animation e Amblin Entertainment). Già annunciati alcuni progetti che arriveranno tra il 2020 e il 2021, come The Outsider di Stephen King, The Gilded Age di Julian Fellowes e il reboot di Perry Mason, prodotto da Robert Downey, Jr. e intepretato da Matthew Rhys (The Americans).L’ott di Warner minaccia pesantemente gli avversari, sia quelli in arrivo che quelli già sul mercato, a partire da Netflix, al quale toglierà più di un’esclusiva (vedi Friends). Viene da chiedersi, però, cosa succederà a quelle partnership come quella in essere con Sky Italia (come Sky Atlantic) qualora WarnerMedia decidesse di portare #HboMax sui rispettivi mercati.