Per Benigni la Rai tratta uno stipendio da 4 milioni

Per le due serate sui Dieci Comandamenti il regista premio Oscar avrà 1,2 milioni a puntata. Ma il suo agente propone un pacchetto che potrebbe far lievitare la spesa

Costerà alla Rai circa 4 milioni di euro l’ingaggio di Roberto Benigni. Oltre alle due serate dedicate ai Dieci Comandamenti, previste per il 15-16 dicembre, l’agente del comico toscano Lucio Presta sarebbe in trattativa con viale Mazzini per un pacchetto di seconde serate. La richiesta sarebbe di andare in onda fuori dal periodo di garanzia e senza spot pubblicitari all’interno del monologo. Secondo quanto riporta il quotidiano online La Notizia, il secondo pacchetto costerebbe 1,6 milioni, che, sommati ai 2,4 per i Dieci Comandamenti, fanno 4 milioni tondi tondi.

La Costituzione – Video integrale de La più bella del mondo

L’Inno di Mameli spiegato agli italiani

© Riproduzione riservata