Connettiti con noi

Business

Non passano i palinsesti autunnali Rai

Ancora non convince la programmazione di RaiDue: il cda torna a votare lunedì

La presentazione dei palinsesti Rai agli inserzionisti pubblicitari è imminente (18 giugno a Milano e 20 giugno a Roma), ma il consiglio di amministrazione ancora non ha preso atto della programmazione delle reti autunno-inverno. La votazione di ieri ha portato infatti alla sospensione del cda, che tornerà a riunirsi lunedì 4 giugno alle 17.30. Solo quattro consiglieri hanno votato a favore della proposta del dg Lorenza Lei, Giorgio Van Straten e Angelo Maria Petroni hanno votato contro, mentre si sono astenuti Rodolfo De Laurentiis e il presidente Paolo Garimberti. Le variazioni alla proposta già presentata in un precedente cda sono state ritenute insufficienti, in particolare – ancora una volta – quelle relative a RaiDue e al suo giovedì sera. Il dg Lorenza Lei ha nuovamente proposto di affidare lo spazio a Giovanni Minoli, ma non con un programma nuovo, bensì con La storia siamo noi, che il giornalista già produce per Rai e pertanto senza comportare costi aggiuntivi per l’azienda. Il consigliere Antonio Verro ha minimizzato la spaccatura del cda, parlando della sospensione come di un «atto di responsabilità». «I palinsesti», ha spiegato in una nota, «necessitavano ancora di piccole limature che, sono certo, si risolveranno nella nuova proposta che il direttore generale sta predisponendo sulla base delle osservazioni presentate da tutti i consiglieri».