I 100 migliori brand al mondo. Sette italiani nella Global RepTrak 100

Pubblicata la nuova edizione della Global RepTrak 100, la classifica delle multinazionali con la migliore reputazione a livello globale. Sul podio Lego, Bosch e Rolls Royce. Ferrari, primo brand italiano, scende al 13° posto

Lego-Global-RepTrak-100© 2023 The Lego Group

Lego si conferma il brand con la miglior reputazione al mondo. È quanto emerge dall’edizione 2023 della Global RepTrak 100, la classifica annuale stilata da The RepTrak Company e che prende in esame alcune delle più grandi multinazionali a livello internazionale.

Per poter entrare nella classifica, infatti, le aziende devono avere un fatturato globale superiore a 2 miliardi di dollari; raggiungere una soglia di familiarità media globale superiore al 20% in tutti i 14 Paesi misurati e una soglia di familiarità superiore al 20% in sette o più dei 14 Paesi misurati; raggiungere un punteggio di reputazione qualificante superiore al punteggio medio (ovvero 67,3 punti).

La Global RepTrak 100

Dietro a Lego quest’anno si posizionano i marchi Bosch e Rolls Royce, quest’ultima seguita da un altro brand dei motori, Harley Davidson, che quest’anno celebra il suo 120esimo anniversario. Canon si piazza in quinta posizione e precede Rolex, Miele, Sony, Nintendo e MercedesBenz, ultimo marchio della top 10.

Gli italiani in classifica

Primo marchio italiano è Ferrari, che viene dato in calo rispetto alla passata edizione e si piazza in 13esima posizione. Poco dopo, al 15° posto, si piazza Pirelli, che guadagna diverse posizioni rispetto al passato. Nel 2023 la Global RepTrak 100 dà in calo anche Ferrero (30° posto), che mantiene comunque la leadership nel settore alimentare, e Barilla, che si piazza in 33esima posizione. In crescita, invece, il marchio Lavazza (44°) e Giorgio Armani (47°). Ultimo marchio italiano, presente da solo due anni in classifica e 99° nel 2023, è Prada.

Lego-Global-RepTrak-100

© Riproduzione riservata