Connettiti con noi

Business

L’Usigrai annuncia lo sciopero generale

Il sindacato dei giornalisti Rai chiede all’azienda progetti di rilancio del servizio pubblico

Le trattative tra la tv pubblica e l’Usigrai si sono rotte e il sindacato dichiara di essere pronto a fissare la data per lo sciopero generale, oltre ad altre iniziative di protesta, già a partire da lunedì 7 novembre. Dopo l’uscita di scena di volti noti dell’azienda e la chiusura di trasmissioni di successo, secondo l’Usigrai, se non arrivano progetti di rilancio del servizio pubblico, è a rischio la stessa sopravvivenza della Rai.