Huawei cancella il buffering con la tv in 4G

Allo studio con Everything Everywhere BBC e Qualcomm Technologies il futuro delle emissioni televisive con le rete 4G: addio buffering e interruzioni allo streaming

La tv in 4g. È il progetto allo studio tra Huawei, Everything Everywhere (EE), Bbc e Qualcomm Technologies, sussidiaria di Qualcomm Incorporated che stanno collaborando per analizzare quale sarà il ruolo del 4G nel futuro delle emissioni televisive.

Una tecnologia sperimentale, progettata per trasmissioni ad alta qualità e dirette streaming senza interruzioni e senza buffering per dispositivi mobili. sarà presentata oggi al Bbc R&D Future of Broadcasting Showcase che si tiene al Centro Scientifico di Glasgow fino al 3 agosto.

Contenuti live della BBC saranno trasmessi utilizzando l’eMBMS (Evolved Multimedia Broadcast and Multicast Service), la tecnologia di trasmissione per i sistemi LTE. Tutti coloro che parteciperanno alla presentazione a Glasgow potranno vedere filmati direttamente sui propri smartphone grazie alla trasmissione 4G. Huawei fornirà l’attrezzatura di rete, in funzione su reti EE, mentre Qualcomm Technologies fornirà i processori per lo sviluppo di applicazioni. Per contribuire a garantire che la prova sia svolta in un ambiente quanto più realistico possibile, sono stati presi diversi accorgimenti: la rete sarà sovraccaricata, come avviene realmente per le dirette più seguite, e gli smartphone dello stand saranno in streaming sullo stesso contenuto in diretta su unicast, per dimostrare la differenza tra unicast e la trasmissione su 4G presentata.

© Riproduzione riservata