Hellmann Italia acquisita dalla capogruppo tedesca Hwl

Hellmann Worldwide Logistics continua la sua espansione in Europa con l’acquisizione del suo partner storico attiva nella Penisola. Daniela Coppola confermata a.d. per il nostro Paese

Hellmann-Italia

Hellmann Worldwide Logistics (Hwl), realtà globale da 5 miliardi di fatturato, ha acquisito il suo partner storico, Hellmann Worldwide Logistics Spa. (Hellmann Italia), proseguendo così con successo la sua strategia di espansione sul mercato europeo.

La società italiana ha sede a Milano e impiega circa 70 persone in sei filiali. Dalla sua fondazione nel 2006, l’azienda fornisce, come partner di Hellmann Worldwide Logistics, tutti i servizi di trasporto marittimo e aereo in Italia.

Con questa acquisizione, il gruppo tedesco, tra i principali fornitori internazionali di logistica, non solo completa il suo network nella regione alpina centrale, ma rafforza anche la sua presenza nella regione mediterranea, strategicamente importante per il trasporto marittimo globale.

In futuro, Hellmann amplierà la gamma di servizi presentati dalla sua società presente in Italia, con un’offerta ai suoi clienti italiani e internazionali ancora più completa. L’attività operativa continuerà a essere gestita in Italia da Daniela Coppola, che in qualità di amministratore delegato di Hellmann Italia, con una lunga esperienza nel settore, garantirà la continuità delle attività.

“Siamo lieti di essere diventati parte integrante della rete globale di Hellmann.”, ha commentato Coppola. “L’integrazione con Hellmann Worldwide Logistics è un passo strategico importante per rafforzarci nel lungo termine e per essere in grado di operare in modo ancora più globale”.

© Riproduzione riservata