Connettiti con noi

Business

Games of Thrones da record: è la serie più premiata di sempre

Entra nei record grazie all’ennesimo Emmy come miglior serie; trionfo anche per Veep e The People vs O.J. Simpson

Il trono di spade vince ancora: insieme a Veep, ha conquistato alla 68esima edizione degli Emmy Awards il riconoscimento come miglior serie, oltre a quello per la regia e per la sceneggiatura, portando a 38 i premi guadagnati in 6 stagioni. Una serie da record, dunque: è la più premiata di sempre.

GOT, VEEP E GLI ALTRI. Gli Oscar delle serie tv hanno premiato anche la comedy Veep, che vede tra i premiati anche Julie Louis Dreyfus nei panni della protagonista, una vicepresidente incompetente: la serie ha guadagnato tali riconoscimenti per la sesta volta, ed entra anch’essa nei record; nessun premio, invece, per gli attori di Games of Thrones: anche il riconoscimento come miglior attore non protagonista, che sembrava spettare “di diritto” a Kit Harington/Jon Snow, è andato a Ben Mendelsohn per Bloodline. Nella categoria femminile, tra i non protagonisti vince invece Maggie Smith di Downton Abbey. Oltre a Veep e a GOT, trionfa agli Emmy anche The People vs O.J. Simpson: la miniserie porta a casa ben cinque riconoscimenti. Premiato come miglior attore protagonista per una serie drammatica è stato Rami Malek, grazie alla sua interpretazione in Mr. Robot; anche Jeffrey Tambor vince per il secondo consecutivo nel ruolo di un anziano transessuale in Transparent.