Connettiti con noi

Finanza

Super Micro Computer, la società che cresce più di Nvidia

La società del miliardario taiwanese Charles Liang ha registrato una crescita di oltre il 700% negli ultimi 13 mesi a Wall Street

Super-Micro-Computer-Charles-Liang Charles Liang, Ceo e fondatore di Super Micro ComputerCredits: Supermicro.com

La diffusione dell’intelligenza artificiale generativa sta facendo la fortuna di tante aziende del settore. Tra queste, la più famosa è Nvidia, che in pochi mesi è passata da una capitalizzazione di 1 trilione a poco meno di 2 trilioni di dollari, superando realtà come Amazon e Google. C’è, però, una società nel settore dell’AI che sta crescendo molto più velocemente della stessa Nividia: la californiana Super Micro Computer

La crescita di Super Micro Computer a Wall Street

Specializzata in server, la società di San Jose è cresciuta di oltre il 700% negli ultimi 13 mesi a Wall Street, un risultato di cui ha beneficiato anche il Ceo e fondatore Charles Liang. Secondo l’indice Bloomberg Billionaires, la ricchezza dell’imprenditore taiwanese è cresciuta fino a 7,8 miliardi di dollari, facendo di Liang l’uomo che ha registrato il miglior guadagno percentuale tra i 500 più ricchi al mondo.

Chi è Charles Liang

Charles Liang ha studiato Ingegneria elettrica sia all’Università del Texas ad Arlington sia alla National Taiwan University of Science & Technology. L’imprenditore della Silicon Valley sviluppa sistemi di server da oltre trent’anni e ha fondato Super Micro nel 1993, facendola poi evolvere da azienda di schede madri a società multimiliardaria che si è espansa a livello globale ben oltre la sede di San Jose, per dare vita a hub di produzione in Asia ed Europa con oltre 4 mila dipendenti in tutto il mondo.

La sua società, tuttavia, deve ancora consolidarsi: la scorsa settimana il titolo ha fatto segnare un -20% intraday, ma la sua quotazione resta comunque ai massimi storici (+517% da inizio 2024).