Connettiti con noi

Business

Mercati cauti in attesa della Bce

Si attendono le decisioni dell’Eurotower. Immobile l’euro, spread a 151 punti. Bene Fiat: la fusione a ottobre

Partenza cauta per Piazza Affari e le altre principali Borse europee in attesa del vertice della Bce. Si attende soprattutto l’annuncio del quantitative easing da parte dell’Eurotower.

Il Ftse Mib segna -0,15, unica tra le Blue Chip milanesi a riportare un sensibile risultato è Moncler. Tra i più forti ribassi, invece, bilancio decisamente negativo per Tod’s.

Cresce Fiat che ha comunicato i dati definitivi sul diritto di recesso, confermando che la fusione con Chrysler si farà a ottobre.

Immobile a 1,3140 l’euro, spread fermo a 151 punti base, leggero rialzo per il petrolio a 94,73 dollari al barile.