Connettiti con noi

Business

I distributori Shell salutano l’Italia, Q8 secondo operatore italiano

Conclusa l’operazione annunciata lo scorso febbraio, Kuwait Petroleum Italia passa da 2.700 a 3.500 punti vendita sul territorio

A quattro mesi dall’annuncio si è conclusa l’operazione che ha portato Q8 ad acquisire gli 800 distributori di Shell in Italia. L’operazione permette alla Kuwait Petroleum Italia Spa di diventare il secondo operatore italiano nella distribuzione di carburante, dopo Eni, passando così da 2.700 a circa 3.500 punti vendita sul territorio.

Articolo aggiornato l’1 luglio, alle ore 10.14. E’ stato modificato il titolo ‘Shell saluta l’Italia, i distributori passano a Q8’. L’azienda in una nota precisa di rimanere sul territorio con i business Upstream, Gas & Power e Lubrificanti.