Amazon compra Metro-Goldwyn-Mayer

Il valore dell'operazione tocca 8,45 miliardi di dollari. Ad Amazon una library di oltre 4.000 titoli e 17.000 ore di programmazione televisiva

Dopo mesi di trattative, si è arrivati all’accordo. Amazon ha finalizzato le trattative per acquisire la storica società cinematografica e televisiva Metro-Goldwyn-Mayer con un deal dal valore di 8,45 miliardi di dollari.

A seguito della firma dell’accordo, le società hanno rilasciato delle note stampa dove si legge che Amazon “aiuterà a preservare il patrimonio e il catalogo di film di MGM e fornirà ai clienti un maggiore accesso a queste opere esistenti”. Come ha commentato Mike Hopkins, Senior Vice President di Prime Video e Amazon Studios, «il vero valore finanziario di questo accordo è il tesoro di proprietà intellettuale del catalogo». Gli fa eco Kevin Ulrich, presidente del consiglio di amministrazione di MGM, che ha sottolineato come «l’opportunità di allineare la storia di MGM con Amazon è stimolante».

MGM vanta una library di oltre 4.000 titoli e 17.000 ore di programmazione televisiva, che comprende franchise cinematografici come Rocky, Lo Hobbit, 007, nonché serie popolari come The Handmaid’s Tale e Vikings.

© Riproduzione riservata