Connettiti con noi

Business

La tecnologia guida il mondo, non la finanza

Nella Global Top 100 di Pwc si consolida il sorpasso delle aziende tecnologiche su quelle finanziarie. Le prime 100 aziende per capitalizzazione valgono 17.400 miliardi di dollari, in crescita

La tecnologia guida il mondo, non la finanza. La Global Top 100 di Pwc conferma il sorpasso delle aziende del settore hi tech su quelle della finanza per capitalizzazione complessiva. Come si può vedere dalla tabella sotto, il divario ammonta appena a una cinquantina di miliardi di dollari, ma realizzato con appena 12 colossi della tecnologia contro 21 delle maggiori istituzioni finanziarie del mondo.

GLOBAL TOP 100 DI PWC, IL SORPASSO DELLA TECNOLOGIA

In vetta alla classifica c’è sempre il solito terzetto composto da Apple, Alphabet (Google) e Microsoft, mentre Facebook sale al sesto posto. Ai piedi del podio c’è Amazon, davanti alla prima azienda finanziaria, Berkshire Hathaway. La Mela mantiene la vetta per il sesto anno consecutivo, raddoppiando il gap da Big G fino a 175 miliardi di dollari (erano 86 un anno fa).

APPLE, GOOGLE E MICROSOFT REGINE PER CAPITALIZZAZIONE

Resta da sottolineare la crescita impressionante della capitalizzazione delle 100 aziende leader di Borsa. Al 31 marzo 2017 si registra una crescita del 12% rispetto all’anno precedente, con un valore record di 17.400 miliardi. Dominano le aziende statunitensi (55 su 100, monopolio nella top ten) che rappresentano il 63% della capitalizzazione complessiva, mentre l’Europa continua a soffrire e perde altre due posizioni. Sono solo 22 ormai le società continentali. Eppure la Gran Bretagna è terza assoluta con 5 aziende, un anno fa erano sette con SabMiller e Vodafone). Ovviamente è in crescita la Cina, che porta Tencent (11) e Alibaba (12) a ridosso della top ten, ma rimane stabile al 12% della capitalizzazione totale.