Gdo, fatturati giù nonostante il Natale alle porte

Nella settimana dell'8 dicembre conti in rosso, l'anno si chiuderà oltre il -2%

Santa Lucia ha portato un brutto regalo alla gdo – -5,13% nella settimana dall’8 al 14 dicembre, secondo Nielsen – portando così il dato annuale a -2,18% che dovrebbe essere il rosso di fine anno. Crollo al Nord-Est, male Centro e Sud, tiene solo il Nord-Ovest. Particolarmente pesanti i dati di Emilia Romagna, Veneto, Friuli Venezia-Giulia e Trentino che perdono il 7,12% e dall’inizio dell’anno hanno accumulato una perdita del 2,75%.

Abruzzo, Molise, Puglia, Basilicata, Campania, Calabria e Sicilia hanno sofferto un calo del 5,51% e restano la macro-area con la peggiore performance dal 1 gennaio (-2,93%).

Toscana, Marche, Umbria, Lazio e Sardegna sono arretrate del 5,13% ma salvano il primato dall’inizio dell’anno (-1,64%).

Piemonte, Valle d’Aosta e Lombardia hanno perso il 3,94% nella settimana ma non sfondano la soglia del -2% (-1,97%).

Si tratta dunque dell’ennesima settimana negativa in un trend che è iniziato a giugno e che ha visto un po’ di respiro solo nella settimana dal 3 al 9 novembre (+0,12%).

Leggi anche: A Esselunga la palma degli utili, Coop regina del mercato

© Riproduzione riservata