Celebrata la giornata mondiale della televisione

Le principali associazioni europee festeggiano il medium e il suo ruolo nella società contemporanea

«La televisione è un medium che migliora il mondo, scatena l’immaginazione, stimola la curiosità, incoraggia la conoscenza e raccoglie milioni di persone attorno a interessi comuni. Crediamo che la televisione sia un medium che genera benefici, servendo il bene comune». Con queste parole Egta (Associazione delle concessionarie adv europee), Act (Associazione delle televisioni commerciali europee) ed Ebu (Associazione delle Tv pubbliche europee) definiscono il mezzo nella giornata mondiale della televisione, proclamata dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite nel1996. Sul sito worldtelevisionday.tv, creato dalle tre associazioni, è possibile vedere la clip celebrativa dell’anniversario (presente anche in fondo all’articolo), così come le interviste e le testimonianze di manager e celebrity sul contributo della televisione alla loro carriera, vita e business.

© Riproduzione riservata