Connettiti con noi

Lifestyle

Quando va pagato il bollo auto?

Che cos’è e quando va pagato il bollo auto, la famigerata tassa automobilistica di cui vorremmo volentieri dimenticarci (ma occhio a non farlo)

Quando bisogna pagare la tassa automobilistica regionale, ovvero l’odiatissimo bollo auto? Il bollo auto, “tassa di circolazione” come si diceva una volta, è una tassa che va pagata ogni anno alla propria regione di residenza da chi possiede degli autoveicoli e motoveicoli immatricolati in Italia. L’import della tassa automobilistica dipende dalle caratteristiche del veicolo, dalla sua potenza e quindi dall’impatto sull’ambiente.

La tassa automobilistica

La tassa automobilistica regionale è dunque collegata al Pra (Pubblico Registro Automobilistico): chiunque risulti proprietario di un veicolo deve versarla. Il bollo auto va pagato anche se non si utilizza quel mezzo su suolo pubblico (con una disciplina particolare per le auto d’epoca), in quanto si tratta di una tassa sulla proprietà e non sulla circolazione.

Quanto costa il bollo auto?

Il costo della tassa automobilistica regionale si effettua tenendo conto di diversi fattori, tra cui la regione di residenza, la potenza del veicolo e la classe ambientale di appartenenza (Euro 0, 1, 2 e via dicendo). L’Agenzia delle Entrate offre un calcolatore ufficiale che permette di calcolare il bollo a partire dai parametri di potenza (CV). Per avere un calcolo preciso si può utilizzare la targa se si è già in possesso del veicolo tramite il calcolatore online dell’ACI.

Quando e dove pagare la tassa automobilistica

La tassa automobilistica va pagata entro l’ultimo giorno del mese successivo a quello di scadenza. Se ad esempio il bollo scade a gennaio 2017, c’è tempo tempo fino al 28 febbraio 2017 per provvedere al pagamento. Trattandosi però di una tassa regionale, le singole regioni possono stabilire delle proroghe a loro discrezione.

Il pagamento del bollo auto può essere effettuato anche online. Altrimenti, è possibile versare la tassa automobilistica presso:

  • Delegazioni ACI

  • Agenzie di pratiche auto

  • Tabaccai convenzionati con Banca ITB

  • Tabaccai aderenti a Lottomatica

  • Istituti bancari convenzionati, anche online tramite il servizio di home banking o presso gli sportelli ATM

  • Uffici Postali, online se risiedi in una delle Regioni o Province Autonome convenzionate con l’ACI o tramite gli appositi bollettini postali prestampati con il numero di c/c postale della Regione