Connettiti con noi

Business

Switch off, dalla Toscana la richiesta di posticipare il passaggio al digitale terrestre

Secondo l’Uncem il rinvio è necessario per evitare di isolare migliaia di cittadini soprattutto nelle zone montane

architecture-alternativo

Non ha fatto in tempo ad essere stilato, che il calendario 2011-2012 per il passaggio al digitale terrestre, ha già provocato le prime polemiche. Come quelle che arrivano dalla Toscana il cui switch off è previsto fra il 3 novembre e il 2 dicembre 2011. Secondo Oreste Giurlani, presidente di Uncem Toscana, la sezione regionale dell’Unione Nazionale delle Comunità Montane, «è necessario rinviare la data di switch off per evitare di isolare migliaia di cittadini». Per Giurlani infatti la Regione Toscana non sarebbe «pronta al passaggio al digitale terrestre» e lo switch off potrebbe creare «non pochi disagi agli abitanti delle zone montane e di tutte quelle zone che ancora non ricevono correttamente neanche il segnale analogico».

Scarica le App

DUESSE COMMUNICATION S.r.l. - Via Goito, 11 - 20121 Milano - PI 12777410155 - N. REA 1584599 - N. Reg. Imp. MI-1999/96457 Capitale sociale € 203.000
Iscrizione al Registro Nazionale della Stampa n.9380 del 11/4/2001 ROC n.6794
businesspeople.it è una testata registrata al Tribunale di Milano - Registro Stampa - n.109 del 5/3/2010
Direttore Responsabile Vito Sinopoli
Credits: Bigup Marketing