E' stato definito il calendario definitivo dello switch off 2011. Lo spegnimento del segnale analogico partirà in Liguria il 10 ottobre per concludersi il 2 novembre. Seguiranno Toscana, Umbria, provincia di Viterbo e provincia di La Spezia, dal 3 novembre al 2 dicembre. Poi dovrebbero chiudere questa fase le Marche, dal 5 al 21 dicembre. Abruzzo e Molise, in origine inserite nel calendario 2011, slitteranno al primo semestre 2012 insieme a Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia. Entro il mese di luglio, il ministero delle Comunicazioni, con il supporto tecnico della Fondazione Ugo Bordoni, dovrebbe redigere il master plan delle attività giornaliere del passaggio al digitale relativo a ogni Comune e impianto di trasmissione interessato.