Lego lascia la Russia

© Getty Images

Lego lascia la Russia. Secondo quanto riportato dal quotidiano la Repubblica , l'azienda danese ha annunciato di aver interrotto la partnership che la legava al distributore russo InventiveRetailGroup a causa della guerra in Ucraina.

La cessione delle vendite in Russia colpisce gli 81 negozi gestiti dal distributore a nome del marchio Lego. Una decisione che è andata ad aggiungersi a quella di marzo di sospendere le consegne in Russia a seguito dell’invasione dell’Ucraina.