Rory McIlroy vince il torneo di golf UBS Hong Kong Open 2011 con due colpi di vantaggio su Gregory Havret. Questa mattina, alla partenza del quarto e ultimo giorno di gioco, Rory aveva tre colpi di distacco dal leader della classifica Alvaro Quiros e due colpi da Peter Hanson, secondo. McIlroy ha giocato in 65 colpi, cinque birdie e tredici par, determinato a raggiungere la vittoria finale, nessuno è riuscito a fare meglio di lui, anzi i suoi diretti avversari hanno perso colpi e Rory (268 colpi/64-69-70-65) ha effettuato il sorpasso che lo ha portato in cima alla classifica.
Al secondo posto Gregory Havret (270 colpi/70-69-66-65), anche lui autore di un giro in 65 colpi che lo ha fatto rimontare in classifica dal sesto al secondo posto.
Terzo posto per Peter Hanson (271colpi/68-68-65-70), quarti tre giocatori con il punteggio di 272 colpi, Richie Ramsey (68-66-72-66), Ian Poulter (71-68-67-66) e Pariya Junhasavasdikul (70-65-67-70).
Alvaro Quiros termina il USB Hong Kong Open 2011 in settima posizione con 273 colpi (64-69-67-73).

La vittoria di oggi di Rory McIlroy renderà ancora più entusiasmante l'ultima competizione in programma dell'European Tour, la Race to Dubai che si svolgerà a partirà da giovedì 8 a domenica 11 dicembre. A Dubai si incontreranno il numero uno e numero due delle classifiche europea e mondiale, Luke Donald e Rory McIlroy e si contenderanno il primo posto della classifica del migliore giocatore sull'European Tour.