Jaguar Land Rover: dalle stelle alla Costa Smeralda

Una Defender 110 traina il Virgin Galactic dopo il primo volo nello spazio

Un’estate stellare per Jaguar Land Rover. Il 12 luglio protagonista allo Spaceport New Mexico del primo volo Virgin Galactic con equipaggio al completo. A bordo, il fondatore Sir Richard Branson in veste di Mission Specialist che ha raggiunto il luogo di partenza per la missione "Unity 22" in una Range Rover Astronaut Edition e dopo l'atterraggio la nave spaziale è stata trainata verso il pubblico da una Land Rover Defender 110.

DEF_RBX_080621_01

Defender con tenda alla adventure race Red Bull X-Alps

Sempre la pluripremiata Land Rover Defender darà prova di tutta la sua robustezza, capacità e resistenza quale veicolo di supporto della competizione estrema Red Bull X-Alps. Come partner per i veicoli ufficiali, Land Rover fornirà la flotta di Defender 110 che garantiranno il supporto all'adventure race più dura del mondo. Le spaziose e inarrestabili 4x4 offriranno trasporto e riparo dalle mutevoli condizioni atmosferiche, caricando inoltre i vitali rifornimenti e gli equipaggiamenti. Le Defender 110 saranno dotate di tende da tetto Autohome, per consentire il necessario recupero degli atleti che arrivano a consumare 6 mila calorie in un solo giorno di competizione con un meritato riposo in un luogo sicuro e confortevole.

Defender 90 allo Yacth Club Costa Smeralda

Defender 90 allo Yacth Club Costa Smeralda

Il momento clou di quest’estate tanto piena di avvenimenti straordinari ha il focus in Costa Smeralda, località nella quale Jaguar Land Rover è tornata da protagonista con un agreement con lo YCCS, Yacht Club Costa Smeralda. La nuova stagione è già partita ed il calendario sportivo delle regate dello Yacht Club Costa Smeralda, unitamente al programma agonistico del team Young Azzurra, ha già iniziato a coinvolgere ed emozionare tutti gli appassionati.

Jaguar e Land Rover al Waterfront di Porto Cervo

Jaguar e Land Rover al Waterfront di Porto Cervo

A supporto dell’organizzazione, Jaguar Land Rover Italia rende disponibili cinque vetture di straordinario appeal, come le Jaguar F-Pace e F-Type Convertible e la Land Rover Defender 90, ambasciatrici dello Union Jack capaci di abbinare classe ed eleganza alla potenza dei motori per il trasferimento degli ospiti durante le regate.
Anche l’area del Waterfront, a Porto Cervo, è caratterizzata dalla presenza dei due iconici marchi automotive. I soci, gli ospiti e i clienti saranno accolti presso il nuovissimo Concept Store di Jaguar Land Rover, fronte Piazza Azzurra, dove l’arredamento di charme, che richiama il tema del sailing lifestyle, grazie all’uso della pregiata essenza teak e alle decorazioni in acciaio tipiche dello stile marinaro, si coniuga alla perfezione con l’atmosfera calda e accogliente dell’esclusiva location, facendo da cornice a un’agenda colma di imperdibili appuntamenti.

Imprescindibile sostenibilità

landroverbarr1raceboat

In questa stagione 2021, la presenza di Jaguar Land Rover sarà particolarmente connotata oltre che dalla naturale predisposizione della Casa inglese al mare, al sailing, alla vela (Land Rover è stata al fianco di Sir Ben Ainslie in Coppa America) proprio dal tema della sostenibilità, valore imprescindibile ed in perfetta sintonia con la filosofia del gruppo britannico che, a livello globale, da anni si impegna investendo in innovativi progetti di ricerca e di promozione della mobilità elettrica, in prospettiva di un futuro a impatto zero con l’elettrificazione dell’intera gamma.

Ricerca microplastiche sulla spiaggia del Pevero

Ricerca microplastiche sulla spiaggia del Pevero

Con una nuova missione: il sostegno del gruppo automobilistico alla One Ocean Foundation nella tutela dell’ecosistema marino che si è concretizzato nella ricerca e raccolta di un impensabile quantità di pericolose microplastiche nella spiaggia del Pevero a qualche chilometro di distanza dalla Marina di Porto Cervo. Raccolta organizzata per toccare con mano l’incredibile diffusione in tutto il Mediterraneo di queste pericolose sostanze.

Non è stata un’iniziativa mordi e fuggi, il progetto che coinvolge gli studenti di Arzachena li impegna a occuparsi della pulizia del litorale da ogni tipo di rifiuti. E siccome le buone intenzioni sono contagiose Jaguar Land Rover sottolinea che diventerà entro il 2039 un’azienda a zero emissioni di carbonio e fin da subito sostiene concretamente il progetto che trasformerà il «Canyon di Caprera» in Imma, acronimo inglese che sta per Area di importanza per i mammiferi marini. «Un santuario in cui si possono vedere sette degli otto cetacei presenti nel Mediterraneo e, in particolare, balenottere e capodogli bianchi», sottolinea Jan Pacer, General Secretary di One Ocean Foundation.

Le prestazioni incontrano il design

Relax in Costa Smeralda al Riva Caffè

Relax in Costa Smeralda al Riva Caffè

Nei momenti di relax, magari dopo essere andati alla scoperta dello splendido retroterra della Costa Smeralda al volante di una delle supercar messe a disposizione dagli organizzatori, i turisti possono godersi un drink nel Concept Store, un ambiente a sua volta suggestivo. «L’arredamento richiama il tema del sailing lifestyle», dice Daniele Maver, presidente di Jaguar Land Rover Italia, «grazie all’uso dell’essenza teak e di decorazioni in acciaio».

Daniel Maver presidente Jaguar Land Rover Italia

Daniel Maver presidente Jaguar Land Rover Italia

Portare il livello del design a vertici assoluti è, naturalmente, anche uno degli obiettivi primari di Jaguar Land Rover. «Ma oggi un’auto non può più limitarsi a essere bella e performante», spiega Maver, «quindi la nostra parola d’ordine è Reimagine per reinterpretare il futuro attraverso l’elettrificazione dell’intera gamma».

Land Rover Defender Mobile Lab brandizzata Ferretti

Land Rover Defender Mobile Lab brandizzata Ferretti

Chi ha avuto il privilegio di godersi lo splendido mare sardo avrà senz’altro apprezzato le magnifiche barche, sia a vela sia a motore, che lo solcavano. Mentre ai palati automobilisticamente più raffinati non è certo sfuggita la Land Rover Defender Hard Top Mobile brandizzata Ferretti. Il marchio top della nautica da diporto e Jaguar Land Rover hanno stretto un sodalizio nel 2019 che oggi ha, tra l’altro, portato alla realizzazione di una Defender 90 in allestimento speciale figlia del progetto Tender To che offre agli armatori clienti del gruppo Ferretti la possibilità di acquistare una Range Rover o una Land Rover Defender con una personalizzazione che richiama le imbarcazioni emblema di un lusso raffinato e mai chiassoso.

Vetture costruite a misura dei proprietari proprio come abiti taylor made, insomma, perché se è vero che essere vale più di apparire è altrettanto assodato che chi per distinguersi sceglie dettagli di gran classe resta ampiamente entro i confini del galateo del buon gusto.

RIK04858

Certo, per cucirsi addosso una vettura sartoriale ci si deve poter permettere una barca targata Ferretti. Un privilegio per pochi, ma gli ospiti si sono consolati godendosi le ibride plug-in messe a disposizione per le esperienze di guida. Anche quelle non sono per tutti ed è meglio così: anche quando si guida distinguersi dalla massa è un obbligo imprescindibile per chi segue la stella polare del bien vivre.