Renzo Rosso acquisisce Jil Sander

La Otb dell’imprenditore veneto Renzo Rosso e Onward Holdings hanno perfezionato un accordo per l’acquisizione da parte del gruppo italiano del 100% di Jil Sander, che va ad aggiungersi a un portfolio di marchi composto da Diesel, Maison Margiela, Marni, Viktor&Rolf, Amiri, Staff International e Brave Kid.

Jil Sander, fondato nel 1968 dall’omonima designer tedesca e oggi diretto creativamente da Lucie e Luke Meier, è simbolo di modernità e raffinatezza. Con la sua sensibilità creativa incontaminata, il brand ha rinnovato il tradizionale concetto di lusso ed eleganza e continua ad arricchire il mondo della moda con l’alta qualità che lo contraddistingue.

“Ho sempre guardato a Jil Sander con rispetto e ammirazione”, ha ammesso il presidente di Otb, Renzo Rosso. “Nonostante i cambi di proprietà e direzione creativa, il marchio è rimasto fedele alla visione della sua fondatrice, con una grande attenzione alla bellezza e alla qualità del prodotto, dall’inconfondibile approccio minimalista. Accogliere questo diamante senza tempo nel nostro gruppo di maison uniche e anticonvenzionali è un onore e un impegno a lungo termine”.