Donne imprenditrici: al via il #WomenEntrepreneurship4Good

Photo created by nensuria

Il Women's Forum for the Economy & Society, in collaborazione con Procter & Gamble e l'HEC Paris Innovation & Entrepreneurship Center, ha lanciato il progetto #WomenEntrepreneurship4Good, un nuovo programma di accelerazione per fornire a donne imprenditrici risorse e capacità uniche per innovare e sviluppare il proprio business in linea con la strategia europea del Green Deal.

Questo progetto è finalizzato ad assistere donne imprenditrici nel promuovere innovazione e crescita economica nella loro attività attraverso coaching, visibilità, supporto tecnico, contatti e l’accesso a un ecosistema di stakeholder e partner globali in grado di fornire loro una varietà di risorse e opportunità di business.

In questa prima edizione, nella fase di lancio, il programma si rivolgerà e formerà gratuitamente più di 100 squadre guidate da donne imprenditrici provenienti da Francia, Germania e Italia. Le squadre saranno chiamate a proporre soluzioni innovative per affrontare la crisi climatica e ambientale. Nella seconda fase del programma, una giuria di esperti selezionerà nove squadre di donne imprenditrici per fornire loro un curriculum di incubazione personalizzato per una durata di 5 mesi affrontando temi relativi allo sviluppo e alla gestione del loro business. Alla fine del programma, queste imprese saranno pronte a far richiesta per i finanziamenti del Green Deal Europeo. “Se donne e uomini partecipassero equamente nell’imprenditoria, il Pil globale potrebbe aumentare fino al 6%, o di 5 trilioni di dollari”, commenta Chiara Corazza, Managing Director, Women’s Forum for the Economy & Society. “Per questo, le donne devono essere al centro della ripresa economica dalla pandemia. Il programma Entrepreneurship4Good rappresenta il nostro sforzo immediato e parte del nostro impegno a lungo termine per promuovere l'empowerment economico delle donne nel mondo del business e delle catene di approvvigionamento”.

Maggiori informazioni sul programma e le linee guida per la candidatura si trovano a questo link