Analytics Experience: una tre giorni a Milano per rendere gli Analytics “reali”

Se ne parla davvero molto, ma c’è anche un gergo incomprensibile ai più in ambito di analisi dei dati e Intelligenza Artificiale. Quello che più o meno tutti i manager e gli imprenditori hanno compreso è che il dato è un diamante allo stato grezzo e che mettere al centro di un’organizzazione gli analytics vuol dire gettare le fondamenta per il successo negli anni a venire. Facile a dirsi, meno che a farsi? Probabilmente. È per questo che ci sono eventi come Analytics Experience, un evento di tre giorni durante il quale si cercherà di rendere “reali” gli analytics. Organizzato da Sas, azienda leader nel settore, e in programma al MiCo di Milano dal 21 al 23 ottobre, Analytics Experience riunirà più di 1.500 tra top manager, professionisti del settore e appassionati di analisi, che focalizzeranno l’attenzione su come le aziende traggono quotidianamente valore dall'analisi dei dati.

"Si parla molto di Artificial Intelligence e di ciò che questa tecnologia può fare", spiega Randy Guard, vicepresidente esecutivo e Chief Marketing Officer di Sas. "Ma la realtà è che la tecnologia da sola non farà la differenza, a meno che non sia implementata correttamente per aiutare le imprese a trarre vantaggio dalle decisioni basate sull'analisi ogni singolo giorno. Ecco perché vogliamo condividere esempi di vita reale dei nostri clienti, su come l'analisi e l'intelligenza artificiale possano rilevare le frodi con carta di credito, gestire il rischio bancario, guidare relazioni personalizzate con i clienti, identificare terapie farmacologiche promettenti e molto altro ancora". 

Durante la tre giorni – a cui è possibile registrarsi cliccando qui – i partecipanti potranno assistere agli interventi di esperti del settore come:

- Jim Goodinght, Ceo e fondatore di Sas
- Daniel Newman, principale analista di Futurum Research e Ceo di Broadsuite Media, che collabora con i più grandi brand tecnologici del mondo, esplorando la trasformazione digitale e in che modo stia influenzando l'impresa.
- Matteo Motterlini, filosofo e neuro-economista, che spiegherà come le persone prendono decisioni (o vengono indotti a prenderle) con l’obiettivo di aiutarci a prenderne di migliori ed evitare trappole mentali.
- Stefano Quintarelli, imprenditore seriale e membro del gruppo di esperti ad alto livello sull'Intelligenza artificiale della Commissione Europea, che si occupa dell'intersezione tra tecnologia, regolamentazione e mercati.

Su sas.com il programma completo di Analytics Experience 2019