3M: a Marc Routier le redini nel Sud Europa

La multinazionale 3M ha nominato Marc Routier Managing Director della South East Europe Region. Oltre all’Italia, che rappresenta il Paese che riveste il peso maggiore nella regione e dove lo stesso Routier è basato, l’area comprende anche le consociate in Turchia, Grecia, Israele, Romania e gli Stati dell’Adriatico: 19 Paesi e oltre 1.500 dipendenti in totale. 

Nato a Saint Germain-en-Laye, in Francia, Marc Routier è di origine anglo-francese. Laureato in economia e commercio, il manager lavora da 16 anni in 3M, dove ha ricoperto sette diversi ruoli in tutte le principali aree aziendali: dal campo Medicale al Consumo, dall'Industria alla Grafica. Dopo aver rivestito posizioni sia a livello locale che regionale in azienda, nel 2016 è diventato membro del management team dell’area Apac (Asia Pacific). La sua conoscenza di cinque lingue gli ha permesso di lavorare per lungo tempo all’estero, in quattro diversi Paesi. Attualmente vive a Milano con la moglie e le due figlie.