Igor Salvoni è il nuovo Specialist Team Unit Lead di Microsoft Italia

Microsoft Italia annuncia la nomina di Igor Salvoni a nuovo Specialist Team Unit Lead per l’Italia, dopo una lunga esperienza di respiro internazionale. Entra a far parte del Leadership Team italiano, a diretto riporto di Silvia Candiani, amministratore delegato, sostituendo Luca Callegari che continua a crescere in Microsoft assumendo il ruolo di M&O Lead in Germania. Salvoni continuerà a supportare con il team Specialist Team Unit i clienti nell’identificazione di percorsi di trasformazione digitale su cloud, A.I., collaborazione e sicurezza, supporto e altri scenari di innovazione.

Il percorso di Salvoni in Microsoft ha inizio nel 1999 nel ruolo di Senior Technical Account Manager per Microsoft Service in Italia, dove ha gestito clienti come Fca, Pirelli, Vodafone ed Eni e maturando un’esperienza decennale. Dopodiché ha assunto un ruolo manageriale di maggior responsabilità nel supporto ai clienti e consulenza, divenendo lead dell’area Delivery. Nel 2016 è stato poi nominato direttore Vendite per i servizi Enterprise in Microsoft Italia raggiungendo solidi risultati di business sia per i segmenti di consulenza che di supporto, contribuendo al passaggio dai grandi programmi di implementazione tecnologica alle soluzioni di trasformazione digitale con clienti come Barilla, Tim, Vodafone, Cnhi e molti altri.

Dopo 19 anni al servizio del team italiano, Salvoni è entrato a far parte del team dell’area Western Europe, alla guida del team vendite per Azure per 3 anni, in cui ha contribuito a creare e lanciare alcuni programmi innovativi come Cloud Center of Excellence (CCoE) e Intelligent Driven Organization (Ido) che sono diventati best practice adottate a livello globale all'interno di Microsoft. Il suo contributo è stato decisivo anche per il conseguimento di alcune degli accordi più importanti nell'area.

Igor Salvoni vive oggi a Novara insieme con la moglie Valeria e le sue due figlie. Nella vita coltiva la passione per lo sport, i viaggi, il giardinaggio e la vela; ha inoltre recentemente iniziato una produzione di vino a livello hobbistico.