Alberto Alfieri nuovo a.d. di Valeo Foods Italia

Alberto Alfieri, manager di lunga esperienza a capo di aziende del settore del largo consumo è stato nominato presidente e amministratore delegato di  Balconi - Industria Dolciaria e di Dolciaria Val D’Enza. Alfieri diventa anche a.d. di Valeo Foods Italia, gruppo a cui fanno capo le due società, con un fatturato complessivo di circa 180 milioni. Valeo Foods è tra i leader in Europa nel settore alimentare, controllato dal fondo di private equity CapVest, con un portafoglio di oltre 60 marchi e 800 milioni di euro di fatturato. 

Alfieri, 55 anni, è laureato in Economia e commercio all’Università di Parma e vanta oltre 25 anni di esperienza professionale ai vertici di importanti realtà italiane e multinazionali nel settore del largo consumo. Dopo i primi anni di esperienza nel controllo di gestione e nei servizi amministrativi, entra nel gruppo Parmalat dove assume nel 1992 il ruolo di Ceo della Centrale del Latte a Genova. Dal 1994 al 1997, si trasferisce a Lisbona per ricoprire la carica di Ceo di Parmalat Portugal e Parmalat Iberica. Nel 1998 viene chiamato dal gruppo Danone in qualità di Ceo di Italacque, entrando anche a far parte del World Council Mineral Water del gruppo; nel 2001 si sposta a Varsavia per assumere il ruolo di VP Eastern Countries. 

Dal 2006 al 2013, ricopre l’incarico di Ceo di importanti realtà italiane come ad esempio Sangemini e Monticchio Gaudianello (acque minerali), e Cadey (prodotti per la cura della persona), e in alcuni casi viene chiamato a ricoprire il ruolo di vertice con l’obiettivo di portare avanti la riorganizzazione aziendale. A luglio 2013 viene nominato Ceo di Cesare Fiorucci, eccellenza del ‘Made in Italy’ nel campo della salumeria, con l’incarico di realizzare il turnaround  dell’azienda e di proporre una strategia di crescita sostenibile per il mercato italiano.