Accenture rafforza il management team in Italia

Da sinistra: Antonella Aureli, Massimiliano Monaco, Paola Mascaro e Teodoro Lio

Nuove nomine in Accenture Italia, azienda operante nel settore dei servizi professionali con oltre 18 mila dipendenti in Italia: Antonella Aureli arriva a capo dell’area Inclusion & Diversity; Massimiliano Monaco assume il ruolo di Communications, Media and Technology Lead; Paola Mascaro è il nuovo direttore Marketing e Comunicazione; Teodoro Lio subentra come Consumer & Manufacturing Industries Lead. Tutte le cariche riguardano la regione Iceg, che include, oltre all’Italia, l’Europa Centrale e la Grecia.

I quattro manager contribuiranno, ciascuno per la propria area, a rafforzare la presenza di Accenture in Italia, tra i mercati chiave a livello mondiale per la società di consulenza, che tra i suoi obiettivi ha quello di alimentare all’interno del paese una cultura dell’innovazione e delle pari opportunità, per sostenere lo sviluppo delle aziende in uno scenario in continua evoluzione.

Laureata in Ingegneria all'Università La Sapienza di Roma, con una specializzazione al MIP - Politecnico di Milano, Antonella Aureli è entrata in Accenture nel 1994 e ha maturato una profonda esperienza nel settore del Capital Markets. È membro del Consiglio di amministrazione di Fondazione Italiana Accenture e siede nel Consiglio di Indirizzo dell’Associazione Alumni Accenture. Aureli manterrà al contempo il suo ruolo nella gestione di un’importante realtà nel settore bancario.

Laureato in Economia all’Università di Torino, Teodoro Lio è in Accenture dal 2001 dove ha lavorato a stretto contatto con i più grandi attori del panorama nazionale e internazionale del settore industriale. Nel corso degli anni ha lanciato e guidato complessi programmi di trasformazione legati al prodotto connesso, alla trasformazione da prodotto a servizio e all’interazione con il consumatore sui canali digitali. Il nuovo incarico si aggiunge al ruolo europeo di Automotive e Mobility Lead che ricopre dal 2018. 

Laureata in Storia Contemporanea, con un Master in Programmazione Neuro Linguistica, Paola Mascaro ha maturato una significativa esperienza in diversi ambiti della comunicazione d’impresa, proviene da General Electric, dove dal 2013 ha ricoperto il ruolo di direttore Communications & Public Affairs. È oggi anche presidente di Valore D e co-ideatrice e promotrice di In the Boardroom , percorso di alta formazione rivolto a donne che aspirano ad accedere a Consigli di amministrazione. Siede nel Comitato Scientifico della Fondazione Snam e nel CdA della Fondazione Ronald McDonalds ed è Corporate Advisory Board Member alla LUISS Business School.

Laureato in Ingegneria Elettronica a La Sapienza di Roma, con un master in Business Administration conseguito alla SDA Bocconi di Milano, Massimiliano Monaco vanta quasi 30 anni di carriera in Accenture, ha maturato una profonda conoscenza dei principali mercati telco internazionali, guidando la relazione con grandi clienti in Italia, Centro Europa e America Latina. Prima del suo attuale ruolo, Monaco ha ricoperto alcuni incarichi di responsabilità a livello internazionale: basato a Singapore è stato CMT Lead per il mercato del sudest asiatico e ancor prima è stato Country Managing Director per l’Ungheria con la responsabilità di sviluppo del mercato nel suo complesso e del settore CMT per l’Europa centrale.