Tutto quello che si vedrà nel film potrà essere ricreato con i pezzi del gioco in vendita nei negozi

Oltre 129 milioni di dollari in due settimane di programmazione per The Lego Movie . Dopo aver guidato le classifiche degli incassi negli Stati Uniti, la prima avventura cinematografica con protagonisti i mattoncini Lego arriva in Italia. Al centro di una divertente avventura rigorosamente in 3D c’è Emmett, un tranquillo e ordinario pupazzo Lego, che viene scambiato per un supereroe e trascinato in una pericolosa missione per salvare il mondo dalle grinfie del malvagio Presidente Business. Personaggi noti agli appassionati delle avventure Lego e dei videogiochi (non mancheranno sorprese) tra gli ingredienti del film diretto dai registi Phil Lord e Christopher Miller – gli stessi di Piovono polpette – che ne hanno anche scritto la sceneggiatura.

In concomitanza con l’uscita del film in Italia, la multinazionale danese ha presentato una collezione di minifigures da 16 personaggi e 10 set di costruzioni dedicati alle scene più importanti e ai protagonisti di The Lego Movie . “Per oltre 50 anni, i mattoncini Lego hanno ispirato e sono stati un mezzo per narrare storie creative in tutto il mondo, pertanto non sorprende l’entusiasmo crescente per il primo film Lego”, ha affermato Matthew James Ashton, Vice Presidente del design dei play themes del Gruppo. “Siamo certi che i fan di tutte le età trascorreranno ore e ore a costruire e ricostruire le avventure del film”.