Pisa Orologeria apre il Salone dei gioielli. All'interno anche il Salotto de Grisogono

Pisa Orologeria, punto di riferimento dell'alta orologeria in Italia, si confronta ora con una nuova sfida imprenditoriale. Non solo la collezione Pisa Diamanti diventa infatti un vero e proprio brand di alta gioielleria, ma apre i battenti il Salotto dei gioielli, un ampio spazio al secondo piano del flagship store di via Verri, a Milano, dedicato ai migliori brand del settore. In particolare, l'azienda ne ha scelti sei, al fine di proporre un'offerta al tempo stesso ampia ed esclusiva, in grado di soddisfare le verie sfumature del gusto femminile: Boucheron, Chaumet, Chopard, de Grisogono, Messika e Tamara Comolli. Brand che si vanno così ad affiancare a Pisa Diamanti.
«Sia come donna che come imprenditrice credo molto in questa nuova sfida», assicura Chiara Pisa, a.d. di Pisa Orologeria, che poi aggiunge: «È un nuovo punto di contatto con la clientela femminile, alla quale da sempre abbiamo dedicato un occhio di riguardo anche nel mondo dell'orologeria».

Il progetto del Salone dei gioielli

Il progetto, curato da Vittorio Carena Studio, vede una grande orbita di oltre 100 mq che ospita i marchi e uno spazio satellite dedicato al Salotto de Grisogono. Banchi circolari e teche imperiali in metallo e tssuti preziosi sono sovrastati da un'installazione di vetro e luce e accolti da un grande tappeto di tonalità tenue. A cornice un'importante pannellatura luminosa, che racconta i brand e i valori che caratterizzano Pisa Orologeria.

Il Salotto de Grisogono

DeGrisogonoPisa

All'interno del Salone dei gioielli di Pisa Orologeria si trova anche uno spazio monomarca di 30 mq nominato "Salotto de Grisogono", interamente dedicato al marchio. Accessibile attraverso la scala interna o un ascensore privato, si tratta di una vera boutique nella boutique. All'ingresso dello spazio una placca d'ottone satinato con il logo del brand, posta sul pavimento, dà il benvenuto. Una soffice moquette grigia fa da sfondo. Alle pareti una boiserie dalle linee semplici scandisce la cifra del decoro. Una delle pareti, completamente rivestita di specchi, moltiplica luci e volumi creando un effetto caleidoscopico. Spiccano, i toni accesi degli arredi che tra rosso e viola intenso, celebrano la passione per il colore che il gioielliere racconta attraverso le proprie creazioni. Le collezioni saranno le vere protagoniste e spazieranno dalle linee iconiche sino ad arrivare ai pezzi unici. Non mancheranno incursioni dell'orologeria, con l'esposizione di complicazioni e creazioni gioiello della collezione New Retro.