Orologi: il “red power” secondo Hublot e Bulgari

In questo 2018 Bulgari e Hublot hanno presentato nuovi modelli che, pur nella loro estrema diversità, hanno un importante punto in comune: il colore rosso. In casa Bulgari è il rosso brillante che caratterizza i Lvcea Skeleton, dalle lancette alla preziosa corona passando per il cinturino in alligatore. Un vero e proprio gioiello segnatempo, disponibile anche in versione tempestata di brillanti. Per la maison di Nyon, invece, il rosso è il colore della nuova ceramica colorata brevettata del Big Bang Unico Red Magic. Quale tonalità meglio di questa per simboleggiare «potenza, passione e gloria»? Questa invenzione non riguarda, infatti, solo il materiale e il processo di fabbricazione, ma anche la maggiore durezza dello stesso, che garantisce una più elevata resistenza all’usura.

Hublot/ Big Bang Unico Red Magic 

Hublot Big Bang Unico Red Magic

Dopo quattro anni di lavoro, trascorsi dall’idea alla messa a punto industriale, Hublot ha presentato quest’anno la prima ceramica di colore acceso. Un’invenzione brevettata, ideata e prodotta al 100% internamente, di cui naturalmente non è possibile spiegare tutti i segreti di fabbricazione: tutto ciò che si può dire è che la principale innovazione concerne una fusione di pressione e calore che sintetizza la ceramica senza bruciare i pigmenti. E che, al contempo, le conferisce una maggiore durezza rispetto a quelle tradizionali. Realizzato in edizione limitata da 500 esemplari, l’Hublot Big Bang Unico Red Magic, è dotato di cassa da 45 mm e lunetta realizzate nella ceramica rossa brevettata da Hublot con finitura lucida. Il total look è completato da un cinturino in caucciù rosso foderato, strutturato con chiusura della fibbia deployante in titanio Pvd nero e inserto in ceramica nera. 

Bulgari/ Lvcea Skeleton 

Bulgari Lvcea Skeleton

Bulgari parla alle donne con i nuovi modelli della collezione Lvcea. In particolare, il Lvcea Skeleton rivela per la prima volta il calibro BVL 191 che lo anima, conquistando un importante primato: è il primo scheletrato sul mercato ideato espressamente per l’universo femminile. Non solo, è anche il primo scheletrato nella storia dell’orologeria a integrare le lettere del logo del produttore nel proprio design. Questi tre nuovi modelli prendono ispirazione dai loro predecessori originari, portando però la loro audacia a un nuovo livello. Le lancette rosse aggiungono un lampo di colore al quadrante elaborato, coordinandosi con la pietra taglio cabochon collocata nella corona e con il cinturino in alligatore rosso brillante (ma è disponibile anche con bracciale Serpenti in acciaio e oro rosa). Le lettere che decorano il quadrante sono disponibili anche ricoperte di diamanti. Gli amanti del lusso, possono optare pure per il quadrante circondato di brillanti.