Una piattaforma virtuale che fonde le dimensioni fisiche e digitali di Burberry. Per regalare ai consumatori-spettatori un’esperienza sensoriale ed emotiva all’insegna della tradizione, del clima, della musica e della moda British, tutti elementi racchiusi nel “mondo Burberry”. È così che Christopher Bailey, chief creative officer del marchio di moda inglese, ha concepito il progetto World Live, lanciato a Taipei la scorsa primavera in occasione del debutto del primo flagship store a Taiwan. Nei prossimi mesi il Burberry World Live farà tappa anche a Londra, Hong Kong e Chicago.

ARTICOLO PRINCIPALE - Più che store fashion game