A conferma del successo del sodalizio nato 9 anni fa, Jacob Cohën ha firmato un nuovo contratto di licenza per la produzione e la distribuzione con Giada Spa di Adria.

Il nuovo accordo rientra in un vasto progetto che porterà a un posizionamento del brand ancor più selettivo, al rafforzamento della rete distributiva, monomarca compresi. Attualmente le boutique a insegna Jacob Cohën sono le tre di Saint-Tropez, Monte-Carlo e Tokyo, alle quali si somma il particolare concept store di Anversa. L’obiettivo è quello di aprirne altre «in località di altissimo prestigio ancora in fase di definizione».

Per quanto riguarda i multimarca invece Jacob Cohёn è presente in 400 boutique in Italia e circa 1200 punti vendita in tutto il mondo, con una consolidata presenza in Belgio, Olanda, Germania, Austria, Francia, UK, Spagna, Svizzera, Svezia, Finlandia ed ex Repubblica Sovietica e Canada. In Giappone è rappresentato da uno dei massimi distributori del Sol Levante e positivi sono i risultati che sta ottenendo nel Middle East, da Dubai agli Emirati Arabi.Messico, Brasile e Argentina, oltre che India e Cina, i prossimi obiettivi.