Nuova boutique milanese per Bottega Veneta. La maison fondata nel 1967 a Vicenza (e oggi parte del gruppo francese Kering) si è assicurata la prestigiosa location di via Sant’Andrea 15 a Milano, dove aprirà a settembre la sua prima Maison.

Il nuovo negozio, situato all’interno di un palazzo storico di prestigio, si estenderà su una superficie totale di oltre 1.000 mq di cui circa 700 saranno dedicati alla vendita dell’intera gamma di prodotti Bottega Veneta: dal prêt-à-porter maschile e femminile a borse, piccola pelletteria e valigeria, dall’eyewear alle calzature passando per gli orologi, i profumi, i gioielli e l’arredamento.

Il nuovo store andrà ad aggiungersi allo storico flagship di via Montenapoleone, al numero civico 5, divenendo quindi il secondo punto vendita Bottega Veneta all’interno del quadrilatero della moda.

«L’investimento nella nuova Maison – fanno sapere da Bottega Veneta – conferma, al di là delle aperture dei mercati emergenti, la grande attenzione del brand ad assicurare un bilanciamento geografico e la corretta visibilità in contesti che, ancora oggi, rimangono la vetrina del lusso mondiale».