Altra chicca che arriva direttamente dal MotoDays di Roma è la nuova versione del più celebre navigatore per moto, TomTom Rider in versione 2015. Oltre ad aver subito uno step evolutivo sia in termini estetici sia di aggiornamento delle mappe, TomTom 2015 ha la funzione di non farvi perdere, ma anche quella di farvi scegliere i percorsi più belli e suggestivi che possiate incontrare all'interno del percorso prestabilito. Il nuovo TomTom diventa un vero e proprio compagno di viaggio con le sue nuove funzioni. Importante e sicuramente affascinante è l'opzione che, una volta scelta la destinazione, ti fornisce e suggerisce il tragitto più emozionante per raggiungerlo, oltre, ovviamente alla strada convenzionale e a quella più rapida. Con un semplice "click" ti indica se nel tuo itinerario ci sono strade sterrate, curve e tornanti stretti che portano ad una cima oppure se vicino al nostro percorso esiste una strada da cui poter godere di un panorama mozzafiato. Altra novità del TomTom 2015 è la possibilità di caricare il proprio tragitto sul proprio pc, dando così la possibilità di vivere in anteprima il vostro viaggio e di non farlo terminare con il solo rientro a casa. infatti, una volta scaricato il percorso fatto, si ha la possibilità di accedere alle statistiche raccolte durante il viaggio, come: la distanza percorsa, la velocità media e i tempi di percorrenza. Ogni viaggio in moto è un punto interrogativo, soprattutto per quanto riguarda il meteo. TomTom ha pensato anche a questo, rivisitando la struttura esterna, rendendola più solida e soprattutto waterproof. Lo schermo è stato studiato per l'utilizzo con i guanti e la funzione Bluetooth trasmette le istruzioni direttamente all'auricolare del pilota per poter consentire una guida più sicura e rilassata.