pick up americani

Il pick up americano Ford Serie F

pick up americani sono un pezzo dell'America. Non c'è sogno americano che non contenga, magari in un angolino, un pick up da cavalcare sulle strade sterrate del deserto del Nevada. Sono enormi, consumano tanto, vanno immatricolati come veicoli commerciali: insomma, niente spinge razionalmente ad acquistarli. Ma qui non parliamo di razionalità. Nel 2014, infatti, tre mezzi appartenenti a questo segmento hanno occupato i primi tre posti nella classifica delle immatricolazioni come era accaduto solo nel 2003. 

Pick up americani: fascino sterrato

Tra i pick up americani più amati, al primo posto c'è sicuramente il dominatore di questa categoria: il Ford Serie F, il più amato e diffuso negli Stati Uniti. Anzi, il veicolo a quattro ruote più venduto in tutto il Nord America.

Ford Serie F

Il pick up americano Ford Serie F parte da 5,3 metri e ne raggiunge 6,4 nella versione più lunga SuperCrew. Praticamente quanto un veicolo commerciale prodotto in Europa. Ma di quelli da almeno 3,5 tonnellate di peso complessivo, e nella versione a passo lungoI motori  sono tutti a benzina. Il più piccolo è un 2.7 litri V6 con potenza di 326 CV, il super monta un 5.0 V8 da 390 CV. Nel mezzo c’è anche un 3.5 V6 declinato in due varianti di potenza: 287 e 370 CV.

Chevrolet Silverado 

Secondo solo al Ford Serie F, lo Chevrolet Silverado vanta dimensioni in lunghezza che vanno da 5,2 metri (Regoular Cab a 2 porte) a 6,1 metri (Crew Cab a 4 porte). Sotto il lungo cofano anteriore possiamo trovare quattro motori a benzina e – sorpresa – un motore diesel. Per quanto riguarda i primi si parte con un 4.3 litri V6 da 290 CV. A seguire c’è un 5.3 litri V8 da 360 CV, un 6.0 V8 da 364 CV e un 6.2 V8 da 426 CV. Dal 2017, il Chevrolet Silverado HD è disponibile con un motore diesel 6.6 V8 da 445 CV che vanta un incredibile valore di coppia massima: ben 1.234 Nm. 

Ram pick up

Il Ram Pick up è il modello che raggiunge le dimensioni più elevate tra i pick up americani: parte da 5,2 metri e ne raggiunge 7,47 nella versione più lunga. Non solo, il Ram pick-up è celebre per aver montato, in passato, il motore più grosso. Si trattava del 8.3 V10 della Dodge Viper da 505 CV di potenza e 712 Nm di coppia. Il Dodge Ram SRT-10 era un’edizione limitata dalle grandi prestazioni: accelerava da 0 a 60 miglia (97 km/h) in 4,9 secondi e sfiorava i 240 km/h di velocità massima. Le motorizzazioni di questo celebre pick-up americano numerose. La gamma a benzina si compone di un 3.6 V6 da 309 CV, un 5.7 V8 disponibile in due potenze di 389 e 401 CV, e un 6.4 V8 di 421 CV. La gamma diesel conta due motori, un 3.0 V6 da 245 CV e un 6.7 6L disponibile in quattro varianti di potenza da 326 a 390 CV.

Gmc Sierra 

Praticamente identico allo Chevrolet Silverado, il Gmc Sierra vince però la gara del lusso e del fascino. Il GMC Sierra ha finiture curate, materiali eleganti e un’immagine di alto livello. Ma ha prezzi più alti del Silverado, dunque in termini di vendite negli Stati Uniti, si posiziona più in basso.

I pick up americani in Europa 

Il pick up, veicolo americano per eccellenza, si sta diffondendo anche in Europa . Non si tratta, però, solo di pick up americani come il Ford Ranger : sono infatti giapponesi - Nissan  e Toyota  - quelli più venduti nel Vecchio Continente. Questione di dimensioni e di cilindrate, esagerate per i nostri standard per quanto riguarda quelli oltreoceano. I costi di gestione, dovuti soprattutto ai consumi, sono l’ostacolo principale.