Le Cantine Collalto conquistano il cuore di Milano. Guidata oggi dalla principessa Isabella Collalto de Croÿ, l’azienda di Susegana (Tv) con alle spalle oltre 1000 anni di storia ha inaugurato il suo primo dehors, uno spazio esclusivo dove poter promuovere il proprio marchio e la passione per il vino. Lo spazio, nato in partnership con il rinomato Hotel De La Ville di Milano (via Hoepli 6, a due passi dal duomo) è stato inaugurato in concomitanza con la Milano Fashion Week. “È per noi un momento molto emozionante”, ha ammesso la principessa Isabella Collalto, presentando la propria azienda, ancora “poco conosciuta, ma ricca di storia (risale al 958, ndr ). Il dehors mette in risalto quelle caratteristiche di semplicità ed eleganza che Collalto e l’Hotel de la Ville condividono”.

Lo spazio, firmato Collalto, si propone come crocevia per addetti ai lavori e non solo; al suo interno si potrà tastare il meglio della produzione delle cantine trevigiane. Tra questi non potrà mancare il Prosecco, dal dry al brut, il fiore all’occhiello dell’azienda che vanta la più grande estensione nell’area D.O.C.G. del Prosecco Superiore Conegliano Valdobbiadene.
Sarà possibile scoprire anche gli Incroci Manzoni, frutto di ricerche condotte negli anni ‘20 e ‘30 dal prof. Luigi Manzoni, preside dell’Istituto di Viticoltura ed Enologia di Conegliano. Gli Incroci Manzoni (Collalto è l’unico a produrre oggi tutte le 4 versioni) sono impollinazioni di vitigni diversi che hanno dato origine a nuove viti producenti uve totalmente inusuali e dalla spiccata identità varietale. Tra i Manzoni, spicca senza dubbio il Manzoni Moscato Spumante Rosé Extra Dry.