“Nessun altro tablet presente sul mercato ha mai ricevuto prima la certificazione Fips (Federal information processing standard)”. È con orgoglio che l’americana BlackBerry annuncia che il suo PlayBook ha ricevuto la certificazione FIPS 140-2 per l’utilizzo all’interno delle agenzie federali governative negli Stati Uniti. “Questa certificazione dimostra il nostro impegno costante nel rispondere alle esigenze di enti per i quali la sicurezza è un requisito fondamentale”, ha dichiarato Scott Totzke, senior vice president - BlackBerry Security di RIM aggiungendo, inoltre, che il dispositivo “ permetterà al personale del governo Usa di effettuare acquisti in tranquillità, certi che il PlayBook rispetti i requisiti delle severe policy IT sulla protezione dei dati sensibili”.
Il BlackBerry PlayBook è stato esibito questa settimana al Fose, la più grande conferenza federale sull’Information Technology negli Usa che si tiene a Washington DC ed è stato premiato con il “Best in Show” e il “Best in Fose” per la categoria dei dispositivi portatili.