Galaxy A: cosa c’è da sapere sulla nuova gamma di smartphone Samsung

È stata annunciata ufficialmente la nascita di una nuova linea di smartphone Samsung, battezzata Galaxy A. Si tratta di una serie di dispositivi pensati per rispondere alle esigenze delle nuove generazioni adattandosi a ogni tipo di budget e stile di vita. Per riepilogare al meglio le novità annunciate da Samsung, vi presentiamo la nuova linea Galaxy A in quattro punti:

Samsung Galaxy A: quanti sono?

 La gamma appena annunciata da Samsung è costituita da sei smartphone: Galaxy A10,  Galaxy A20e, Galaxy A40, Galaxy A50, Galaxy A70 e Galaxy A80. Tra questi, due dispositivi sono stati sviluppati appositamente per l’Europa: A20e e A40. Entrambi gli smartphone includono le stesse innovazioni disponibili di serie nella famiglia Galaxy A, ma le minori dimensioni dello schermo riflettono la tendenza sempre più marcata dei consumatori europei a preferire dispositivi compatti. “La nuova serie Galaxy A offre tecnologia da top di gamma e funzionalità innovative, che consentono alle nuove generazioni di fare ancora di più con il proprio smartphone”, ha dichiarato Carlo Carollo, vicepresidente della divisione Telefonia di Samsung Electronics Italia.

Il modello più economico

Il modello che potremmo soprannominare “entry level” della linea Galaxy A è l’A10. Caratterizzato da un Infinity-V display da 6,2 pollici, è dotato di una fotocamera posteriore da 13 MP con apertura F1.9 e di un sensore frontale da 5 MP. La batteria è da 3.400 mAh, dispone del sistema operativo Android 9 Pie con l’interfaccia utente Samsung One UI per un’esperienza di utilizzo fluida e intuitiva. Sarà disponibile da maggio nelle colorazioni black e blue al prezzo di 159 euro. 

Il modello più esclusivo

Progettato per i nativi digitali e dotato della prima fotocamera rotante di Samsung, il nuovo Galaxy A80 è il modello premium della gamma. La camera a comparsa ruota automaticamente, offrendo così la stessa esperienza sia per la fotocamera posteriore che per quella anteriore. Il New Infinity Display FHD+ SuperAMOLED da 6,7 pollici offre un livello di dettaglio estremo e, insieme all’audio Dolby Atmos, garantisce un’esperienza estremamente coinvolgente. La batteria da 3.700 mAh impara le routine quotidiane e i modelli di utilizzo delle app dell’utente per massimizzare le prestazioni e ottimizzare i consumi. Inoltre, supporta la ricarica Ultra-Rapida da 25W. I GB di Ram sono 8 e, uniti a un potente processore, fornisce un utilizzo fluido e senza rallentamenti. Sarà disponibile da giugno nelle colorazioni Phantom Black, Angel Gold e Ghost White al prezzo di 679 euro.

 

I modelli pensati per l’europa A20e e A40

Il Galaxy A20e è dotato di un display Infinity-V da 5,8 pollici, di un processore Octa Core e ben 3 GB di Ram per garantire prestazioni elevate e gestire al meglio le attività di ogni giorno. La batteria da 3.000 mAh consente di guardare film, giocare o lavorare in multitasking senza problemi, mentre la tecnologia di ricarica rapida da 15 W permette di riportare lo smartphone al 100% molto velocemente. Lo smartphone sarà disponibile da maggio nelle colorazioni black, blue, white e coral al prezzo di 189 euro. L’altro modello pensato per i consumatori europei è il Galaxy A40, ideale per chi desidera uno smartphone compatto, senza rinunciare alle prestazioni o alla qualità dell’esperienza di visualizzazione. L’Infinity-U display da 5,9 pollici offre un’esperienza visiva totalmente immersiva. La doppia fotocamera posteriore di Galaxy A40 consente inquadrature ultra-grandangolari con angolo di visione a 123°, simile a quello dell’occhio umano. Attraverso l’intelligenza artificiale, la funzione Ottimizzatore Scena esalta le qualità cromatiche di ogni foto. È anche dotato di una fotocamera frontale da 25 MP in grado di scattare selfie incredibili in ogni condizione di luce. Galaxy A40 è già disponibile nelle colorazioni black, blue, white e coral al prezzo di 259 euro.

Gli altri modelli: A50 e A70

La gamma si completa con i modelli Galaxy A50 e A70. Il primo vanta un design sottile ed elegante con finiture lucide e bordi arrotondati. Il lettore di impronte è integrato nel display per garantire uno sblocco rapido e comodo. La tripla fotocamera posteriore è progettata per scattare foto perfette in ogni situazione, tra cui scatti grandangolari. Il sensore principale da 25 MP cattura immagini luminose e nitide anche in condizioni di poca illuminazione. Con la fotocamera di profondità e la funzione Messa a Fuoco Live è possibile creare magnifici ritratti, scegliendo cosa mettere a fuoco e a cosa applicare l’effetto sfocato. L’intelligenza artificiale, integrata nella fotocamera, permette di riconoscere fino a 20 scene e ottimizzare i colori e le altre impostazioni di scatto. Galaxy A50 è già disponibile nelle colorazioni black, blue, white e coral al prezzo di 359 euro.

Il Galaxy A70 presenta un design ergonomico, caratterizzato dall’ampio Infinity-U display da 6,7 pollici Super Amoled in grado di offrire un'esperienza visiva coinvolgente e una presa ottimale. La tripla fotocamera posteriore di Galaxy A70 è dotata di un obiettivo principale da 32 MP, una fotocamera di profondità da 5 MP e una lente ultra-grandangolare da 8 MP per offrire tante possibilità di scatto. In più la fotocamera frontale da 32 MP permette di realizzare ritratti ricchi di dettagli. Lo smartphone è dotato di un processore Octa Core, di 6 GB di Ram e un lettore di impronte integrato nel display; la batteria è da ben 4.500 mAh e dispone della modalità Ricarica Ultra-rapida. Galaxy A70 sarà disponibile da fine aprile nelle colorazioni black, blue, white e coral al prezzo di 419 euro.