Rai: verso il miglioramento della posizione finanziaria

Nel 2021 la posizione finanziaria netta della Rai dovrebbe ridursi di oltre 180mln rispetto alle tendenze inerziali e migliorare di circa 20mln rispetto al Piano Industriale 2019-2021. Lo ha dichiarato ieri – riporta Il Messaggero  – l’amministratore delegato Rai Fabrizio Salini davanti alla commissione di Vigilanza. Il Piano industriale, ha ricordato l’ad, non considerava ovviamente gli impatti negativi della pandemia sulla gestione del gruppo. Salini ha confermato inoltre il Budget 2021 tra gli obiettivi.