Nba Green Week © GettyImages

La Nba Green Week

Sport&Comunicazione questo mese propone tre interessanti case-history giocate in chiave ambientale: marketing e sport si fanno strumenti ideali per fare parlare di ecologia e per prendersi cura del nostro pianeta. Menzione speciale per il team di ciclismo Sky UK, tra i più importanti del panorama internazionale con investimenti annuali di circa 13-15 milioni di euro e una serie di attività anche a supporto della nazionale olimpica inglese di ciclismo. Questa volta ha scelto di legarsi al Wwf nel progetto Rainforest rescue . Altra iniziativa green che segnaliamo vede Yingli Solar, nuovo partner della Fifa per Brasile 2014, impegnarsi in attività per ridurre le emissioni di anidride carbonica durante le partire del Mondiale verde-oro. Chiudiamo con la National Basketball Association (Nba) che ogni anno, in primavera, si dedica a una serie di eventi per sensibilizzare il grande pubblico del basket sui temi dell’ambiente. Sono le cosiddette “green-sponsorship”. Unico neo? Sono ancora numericamente limitate rispetto alle attività che le aziende potrebbero realmente attivare attraverso lo sport. Manca un’onda lunga di comunicazione a carattere ambientale, for­se perché il tema non è ancora così sentito come si potrebbe immaginare.

ok
Sky Cycling team

Sky co n Wwf per le foreste amazzoniche . Si chiama “Sky Rainforest rescue” ed è il nuovo progetto, in chiave ambientale, scelto dallo Sky Cycling team (una delle più importanti scuderie del ranking Uci) a sup­porto del Wwf in UK. L’obiettivo è salvare un miliardo di alberi delle foreste dell’Amazzonia. Per sensibilizzare il grande pubblico su questo tema i corridori del team Sky hanno scelto di colorare di “verde fluo” la maglia da gara, al posto del tradizionale azzurro-Sky e hanno utilizzato il Tour de France 2011 come piattaforma mediatica per promuovere questa singolare “green sponsorship”.

ok
Yingli Solar

Yingli Solar in Brasile riduce la CO2 . La Fifa ha firmato di recente a Monaco (duran­te l’expo Inter-Solar), una sponsorizzazione globale con Yingli Solar, uno dei colossi del fotovoltaico, in vista del Mondiale di calcio di Brasile 2014. Così come era in parte già successo in Sudafrica, durante la Fifa wor­ld cup 2010, il produttore asiatico si impegnerà, in ogni città brasiliana sede di gara, nell’individuazione di sistemi di energie rinnovabili per ridurre i livelli di emissione di anidride carbonica.

ok
Nba Green Week © GettyImages

L’Nba Green Week in Usa. La National Basketball Association ogni anno, generalmente nella prima settimana di apri­le, organizza in collaborazione con il Natural Resources Defences (Nrdc), ente ambientale internazionale senza scopo di lucro, un evento chiamato Nba Green Week, all’insegna del rispetto ambientale e incoraggiando i propri appassionati a partecipare a iniziative locali. Nella Nba durante la stagione 2010-11, tutte le 30 squa­dre professionistiche, inoltre, hanno indossato nuove divise Adidas Revolution30, prodotti al 60% con ma­teriali riciclati.