BlackBerry © Getty Images

Continuano i segnali di difficoltà di BlackBerry che ha comunicato un profondo piano di tagli che prevede il licenziamento di 4.500 dipendenti in tutte le business unit e strutture del gruppo, pari a circa il 40% della forza lavoro e anche la riduzione del suo catalogo a quattro smartphone, mentre prosegue da parte del comitato speciale la valutazione di possibili ‘alternative strategiche’, fra queste le più chiacchierate sono quelle di un’entrata di un’azienda IT (vedi Lenovo) o di un fondo.