BusinessPeople
Tutela del design, un fronte interno contro la Marcegaglia
Il presidente di Confindustria chiede di rivedere la norma che tutela il diritto d’autore che danneggerebbe molte imprese italiane, ma Stefano Casprini, socio Confindustria Firenze e presidente di Consorzio Origini non è d’accordo: “Non capisco quali aziende la Marcegaglia vuole rappresentare”

Dal 1° giugno più trasparenza nel credito al consumo
Una direttiva europea, recepita dal decreto legislativo 141/2010, riforma i finanziamenti: tra le novità un modello standard che in fase di richiesta di prestito permetterà di confrontare più offerte. Nuove disposizioni anche per il diritto di recesso, il Taeg e per il rimborso anticipato

Apple e Comet a processo dall’Antitrust
La lente dell’Autorità sul contratto di assistenza a pagamento offerto dalla società della Mela e la catena di vendita. Annunciate, inoltre, la chiusura delle istruttorie per sette grandi della distribuzione

G8, 20 mld a Tunisia ed Egitto. Via al Partenariato di Deauville
Stabilità economica e democrazia: i governi degli otto Paesi più industrializzati, tra cui l’Italia, annunciano un progetto da decine di miliardi di dollari a sostegno della Primavera araba per il periodo 2011-2013

L’ombra del ‘Sole’ sul bilancio di Confindustria
L’anno si chiude in positivo, ma pesa l’assenza dei dividendi de il Sole 24 Ore. Aumentano gli iscritti, mentre si riducono i costi che passano da 42,3 a 39,1 milioni di euro

Marcegaglia, Confindustria pronta a combattere per le riforme
Nell’ultima assemblea prima della scadenza del suo mandato, il presidente lancia un messaggio chiaro alla politica: “Attenti, siamo pronti a batterci, anche fuori dalle nostre imprese”. Si chiedono subito e a gran voce “interventi più incisivi, soprattutto su infrastruttura e fisco”

Boom di pensioni nel 2010, la metà sotto i 500 euro
Secondo i dati Inpse le pensioni in vigore sono più di 16 milioni di cui il 79% non supera i mille euro

Ocse: crescita italiana lenta, meglio nel 2012
L’organizzazione promuove la politica dell’Italia sul debito, in via di riduzione per la fine del prossimo anno. A livello mondiale pesa ancora la disoccupazione, ben al di sopra dei livelli pre-crisi

No al nucleare e via libera ad accise benzina per la Cultura
Sono solo alcuni punti del decreto omnibus che ha ottenuto la fiducia alla Camera e attende il voto finale a Montecitorio. In dettaglio le norme principali che riguardano anche l’incrocio Tv/giornali e le scalate straniere nelle aziende italiane

Tremonti smentisce l’Istat: “dati discutibili”
Il ministro dell’Economia non nega le difficoltà del Paese, ma esclude che ci sia un italiano su quattro a rischio povertà. “La ricchezza in Italia è salita”

Istat, 15 milioni di italiani a rischio povertà
Un italiano su quattro l’ha toccata con mano: è la media superiore dell’Unione europea e che si confronta con il 20% della Germania e il 18,4% della Francia

Corte dei Conti: crisi costata 160 miliardi, serve manovra stile Euro
Per rispettare i nuovi vincoli europei sul debito occorrerà un “aggiustamento” paragonabile “a quello realizzato nella prima parte degli anni Novanta per l'ingresso nella moneta unica”

Confindustria-Abi, così si rende più leggera Basilea 3 per le Pmi
Le due associazioni, insieme a Rete Imprese Italia e l’Alleanza delle cooperative italiane, temono una riduzione nel credito per le piccole e medie imprese a causa delle nuove norme nel settore bancario. Ma un “fattore di correzione” azzererebbe questo rischio…

Istat, crisi ha riportato l’Italia a dieci anni fa
L’istituto nazionale di statistica segnala uno scollamento del nostro Paese rispetto ai grandi d’Europa e una “crescita peggiore tra tutti i Paesi dell'Unione europea”. Buona reazione per le piccole e medie imprese, mentre la crisi si fa sentire ancora per le grandi aziende

Italiani e ‘mal di tasse’: governo pensa a tetto per i pignoramenti
Dopo le forti proteste nei confronti dell’agenzia di riscossione nazionale, l’esecutivo punta ad addolcire la pressione fiscale: allo studio la possibilità di escludere dalle procedure esecutive la prima casa e i mezzi di lavoro. Intanto monta la protesta per il nuovo regime che, dal prossimo luglio, sarà ancora più duro

Fisco, a tutto c’è un limite. Tremonti: “Meno ganasce”
Il ministro dell’Economia non mette in discussione il processo, ma l’eccesso nell’applicazione. Un esempio? La riscossione coattiva è aumentata del 133,5% in cinque anni. “Alcune modifiche già via emendamento al decreto sviluppo”

Viaggiare in aereo, il low cost la fa da padrone
In cinque anni hanno registrato un aumento superiore a Paesi come Germania, Spagna, Gran Bretagna e Francia. Contribuiscono a un aumento del traffico aereo, ma anche a una variazione sull'economia del territorio

Stipendi d’oro a Palazzo Chigi: spesa di 131 milioni l’anno
In media la paga dei dipendenti è del 56% in più rispetto agli altri ministeri. E la riduzione dei costi? È solo apparente. Focus su un organo che impiega due volte e mezzo i dipendenti impiegati nel Regno Unito

Rai: bilancio in perdita di 98,2 milioni
Il gruppo di viale Mazzini precisa che la perdita prevista era di 118 milioni di euro. Per il 2011 si prevede una chiusura in attivo di 20 milioni

Fmi: si dimette Strauss-Kahn, a John Lipsky la guida ad interim
Accusato di violenza sessuale il direttore generale del Fondo monetario internazionale si dimette. La guida passa temporaneamente al numero due dell' organizzazione in attesa del successore a una poltrona che fa gola a molti…

Copyright © 2020 - DUESSE COMMUNICATION S.r.l. - Tutti i diritti riservati - Privacy Policy - Credits: Macro Web Media